Martedì 12 aprile nell'Istituto d'Istruzione Superiore Fazzini - Mercantini di Grottammare la "Fattoria Sociale delle ragazze e dei ragazzi di Montepacini" ha partecipato, con il vicepresidente Stefano Sgammini,  ad un incontro con le classi 3^ e 4^ dell'Istituto.

 

L'iniziativa rientrava nell'ambito di un progetto di alternanza Scuola-Lavoro  da realizzare a Montepacini e per il quale è stata stipulata un'apposita convenzione tra il Comune di Fermo, titolare dei progetti di agricoltura sociale a favore delle persone disabili del Centro Socio Educativo Riabilitativo "Montepacini" e del Centro Estivo per minori  e l'Istituto  "Fazzini-Mercantini". Il  responsabile dell'U.O. Disabili del Comune di Fermo Marco Marchetti e Stefano Sgammini hanno raccontato l'esperienza di rete sociale avviata a Montepacini dal febbraio 2012, affrontando sia gli aspetti sociali dell'inclusione e dell'accoglienza che quelli relativi ad una agricoltura "multiideale". Il vicepresidente Stegano Sgammini ha donato alle classi dell'alternanza delle piantine di pomodoro da mettere a terra per far crescere la sete solidale dei semi ( vedi foto ). Un ringraziamento particolare va all'insegnante Mary Pazzi che si è fatta promotrice del progetto di alternanza Scuola  Lavoro.